AVVOCATO IMOLA AVVOCATO SEPARAZIONI IMOLA , DIRITTO CIVILE AVVOCATO IMOLA   AVVOCATO IMOLA AVVOCATO SEPARAZIONI IMOLA ,DIRITTO CIVILE AVVOCATO IMOLA

16 Maggio 2018 armaroli 0 Comments

1,2,3  ADESSO CHIAMA UN AVVOCATO CHE SA DIFENDERTI E TI DIFENDE CON IMPEGNO E CORTESIA , VUOI  I TUOI DIRITTI? NO, SI CHIAMA!

Divorzio Bologna : Separazione differenze -divorzio breve legge 55/2015- differenza tra separazione e divorzio lettera di divorzio cause di divorzio

 

Alla consensuale si ricorre quando è possibile trovare un accordo sulle condizioni di separazione. In casi del genere spesso sono i coniugi a trovare direttamente l’accordo, oppure lo raggiungono con l’aiuto dell’avvocato matrimonialista.

La separazione dei coniugi in cosa consiste?

 

consiste  nella interruzione  effettiva e stabile della convivenza coniugale e non fa venir meno il vincolo matrimoniale. Essa determina la cessazione per entrambi i coniugi dell’obbligo di assistenza relativamente a quelle forme che presuppongono la convivenza.

 

Gli obblighi di collaborazione?

 

 Non cessa l’obbligo di collaborazione specie riguardo ai figli.

 diritto di famiglia: affidamento della prole, adozioni, successioni, riconoscimento e disconoscimento della paternità, gestione degli strumenti di protezione durante la crisi della coppia e tutela del minore.

 

– separazione personale dei coniugi – consensuale: valutazione ed eventuale adeguamento dell’accordo tra coniugi in conformità delle disposizioni di legge, assistenza – anche attraverso le tecniche di negoziazione e di mediazione familiare – alla definizione del contenuto del ricorso con particolare riguardo alla tutela delle posizioni inerenti la prole, redazione e proposizione del ricorso, assistenza e partecipazione in udienza, espletamento degli adempimenti successivi all’omologazione.

 

 

 

 

 

 

La legge disciplina principalmente la separazione legale,

 

 quella sanzionata da un provvedimento giurisdizionale; non determina invece conseguenze giuridiche la separazione di fatto, che consiste nella interruzione della convivenza coniugale non sanzionata da alcun provvedimento giudiziale, ma attuata sulla base di un mero accordo informale tra i coniugi o sul rifiuto di uno di essi di proseguire la vita in comune.

Quando il rapporto tra coniugi entra in crisi in maniera irreversibile, l’ordinamento giuridico dà la possibilità di incidere sul legame matrimoniale allentandone il vincolo o addirittura recidendolo.

Il primo passo per interrompere il rapporto è la separazione legale.

Dopo la separazione è necessario che trascorra un apprezzabile lasso di tempo prima che sia possibile chiedere il divorzio.

Con la separazione i coniugi vengono autorizzati a vivere in separate residenze, ma gli altri vincoli matrimoniali persistono: viene eliminato l’obbligo di coabitazione, ma non il dovere di assistenza morale e materiale e l’obbligo di fedeltà.

Invece col divorzio l’istituto matrimoniale viene reciso e i coniugi riacquistano la libertà. Cessa il diritto successorio, per cui i coniugi non saranno più eredi l’uno dell’altro.

 

Cosa determina Il divorzio ?

 

 lo scioglimento del matrimonio o la cessazione degli effetti civili (se è stato celebrato matrimonio concordatario con rito religioso, cattolico o di altra religione riconosciuta dalla Stato italiano) e così restituisce ai coniugi la libertà di stato, consentendo loro di risposarsi. Causa essenziale del divorzio è quindi la disgregazione definitiva della comunione tra i coniugi.

 

Con il divorzio vengono meno i doveri coniugali e la moglie perde il cognome del marito. In taluni casi può essere prevista la corresponsione a favore di un coniuge di un assegno periodico.  Dopo il divorzio non vengono meno i doveri di ciascun genitore nei confronti dei figli.

 

 

  • Tempi della separazione consensuale senza Tribunale con negoziazione assistita: dalla sottoscrizione dell’accordo in studio la procedura si completa mediamente in 15-20 giorni complessivi, con l’invio dell’atto di separazione al Comune di celebrazione del matrimonio per la trascrizione definitiva. 
  • Tempi della separazione consensuale in Tribunale: i tempi per ottenere l’omologa della separazione dipendono dal Tribunale a cui ci si rivolge (di regola quello dell’ultima residenza comune dei coniugi). Presso i Tribunali dei più grandi distretti giudiziari (come Milano e Roma) l’udienza di comparizione viene fissata normalmente entro 3-4 mesi dal deposito della domanda, mentre presso i Tribunali più piccoli i tempi spesso si riducono a 2 mesi, e talora anche meno. L’omologa della separazione viene concessa entro un mese dall’udienza di comparizione dei coniugi.

 

 

Lo studio ha accumulato una esperienza invidiabile in particolare nella redazione di:

  • ricorsi per separazione personale dei coniugi, consensuale o giudiziale;
  • ricorsi per divorzio, congiunto o contenzioso;
  • ricorsi per la modifica delle condizioni di separazione e/o di divorzio;
  • ricorsi per affidamento dei figli minori, modifica delle condizioni economiche e di visita;
  • problematiche riguardanti figli naturali, nati cioè da genitori conviventi

 

In Italia esistono infatti due istituti molto diversi tra loro anche se molte persone tendono a confonderli: la separazione ed il divorzio. Per l’appunto la separazione è quell’istituto che permette ai coniugi in crisi di:

  • cessare la convivenza, andare ognuno per la propria strada, iniziando anche altre convivenze e relazioni venendo meno l’obbligo di fedeltà;
  • sciogliere la comunione legale dei beni, anche se lo status di coniuge resta tale essendo il vincolo coniugale solo affievolito.
  • Conservazione del vincolo di solidarietà e dello status di coniugi fino al divorzio.

Il divorzio invece è la cessazione degli effetti civili del matrimonio ed è la fase successiva alla separazione con la quale il matrimonio non produce più alcun tipo di effetto. Va rilevato che, con il divorzio, il coniuge superstite conserva il diritto alla pensione di reversibilità sia che abbia un assegno di mantenimento  che nei casi di separazione giudiziale con addebito.

 

 

  • Con riferimento ad esso,l’avvocato Sergio Armaroli in modo particolare di:
  • separazioni e divorzi consensuali o giudiziali;
  • modifica delle condizioni di separazione o divorzio;
  • affidamento e mantenimento della prole;
  • tutela dei minori;
  • stipula di contratti di convivenza;
  • separazione legale dei beni tra i coniugi;
  • decadenza o limitazione della potestà genitoriale.
  • Come si procede :
  • La prima domanda, se sono presenti entrambi i coniugi, è volta a comprendere se vi è possibilità di conciliazione proponendo nel caso diversi strumenti (percorsi terapeutici, colloqui in presenza dell’avvocato matrimonialista…) per accompagnare i coniugi verso un nuovo equilibrio.
  • In caso questo non sia possibile si delineano due opzioni:
  • Se vi è accordo si procede ad una separazione consensuale
  • Se non vi è accordo si procede ad una separazione giudiziale

 

 

  1. In caso di impossibilità ad addivenire ad un accordo sui punti principali (mantenimento, assegnazione della casa coniugale, ecc.) si procede con la separazione giudiziale in cui il giudice non si limita a omologare le decisioni delle parti come nella consensuale, bensì prende parte attiva al processo decisionale. La legge sull’affidamento condiviso, quindi, sulla carta costituisce insomma una vera rivoluzione copernicana, poiché manda in pensione il concetto di ruolo predominante della madre e stabilisce la regola della bi-genitorialità, anche dopo la crisi della coppia.

 

  1. Per effetto della separazione personale dei genitori, non consegue necessariamente, come nella precedente disciplina, la separazione di uno dei genitori dai figli, affinchè il fallimento come coppia non comporti necessariamente il fallimento come genitori.
  2. La nuova legge, sulla scorta dell’esperienza maturata in molti paesi europei, prevede, infatti, come regola standard e di partenza, l’affidamento dei figli ad entrambi i genitori, anche se il giudice, con parere motivato, può ancora disporre l’affido esclusivo ad uno di essi.

 

 

  1. In questo caso alla prima udienza saranno presi i provvedimenti cosiddetti presidenziali che sono provvisori ed atti a disciplinare le situazioni più urgenti; i provvedimenti presidenziali spesso restano in vigore fino alla conclusione del giudizio e quindi all’emissione della sentenza di separazione.
  2. La separazione ha come effetto lo scioglimento della comunione legale dei beni, cessano gli obblighi di fedeltà e di coabitazione.
  3. Ulteriori effetti scaturiti dal matrimonio permangono, ma sono limitati e disciplinati in modo specifico: dovere di contribuire alle necessità della famiglia, dovere di mantenere il coniuge più debole e dovere di mantenere, educare ed istruire i figli, diritto alla successione mortis causa.

 

 

Divorzio  uguale fine definitiva del matrimonio e rappresenta  delicato per i coniugi che si accingono a interrompere definitivamente la propria vita insieme.

La scelta di divorziare è una decisione gravida di conseguenze sia dal punto di vista emotivo e psicologico, che da quello economico.

differenza tra separazione e divorzio lettera di divorzio cause di divorzio

Col divorzio si stabilisce l’annullamento del matrimonio o la conclusione degli effetti civili e degli effetti del matrimonio, sia a livello personale (uso del cognome del marito, presunzione di concepimento, etc.), sia per quanto riguarda il patrimonio.

 

 

Con la separazione rimane il dovere di assistenza materiale fra coniugi. Esso è costituito dal dovere di versare un assegno di mantenimento al coniuge che non abbia adeguati propri redditi e al quale non sia stata addebitata la responsabilità per la separazione [4]. La legge vuole permettere, così, alla parte economicamente più debole, di conservare un tenore di vita il più vicino possibile a quello avuto durante il matrimonio.

 

 

L’assistenza di un buon avvocato divorzista, già importante nella fase di separazione, può diventare ancor più cruciale nel periodo che precede il divorzio.

 

La nuova legge sul divorzio breve (legge n°55 del 6/5/2015) prevede che tra la separazione consensuale e la richiesta di divorzio debbano passare almeno sei mesi, che diventano dodici nel caso di separazione personale.

 

I mesi decorrono dalla sentenza di separazione legale e costituiscono un tempo di riflessione, che in precedenza era di tre anni, in cui la coppia può cercare di riconciliarsi o, comunque, di definire con calma le condizioni della cessazione definitiva del matrimonio.

 

 

Divorziare  è un grosso problema e i coniugi devon affidarsi a un avvocato divorzista in grado di sapervi assistere al meglio, fin dall’inizio, in ogni aspetto della vicenda.

 

 

Sia La Separazione che il divorzio può essere affrontato in forma congiunta – con significativo risparmio di tempo e di costi – o in forma giudiziale, a seconda se sia possibile raggiungere un’intesa soddisfacente per entrambi i coniugi già prima dell’inizio della causa o nel corso della stessa.

 

 

Quando si arriva al divorzio o cessazione effetti civili del matrimonio si ha lo scioglimento definitivo del matrimonio (se celebrato in forma non religiosa) o la cessazione dei suoi effetti civili (se celebrato in Chiesa),i coniugi dovranno decidere  sia sulla collocazione dei figli e sui rapporti con i genitori che sulle questioni economiche: mantenimento della prole ed eventuale assegno divorzile in favore del coniuge economicamente non autosufficiente.

 

AVVOCATO IMOLA AVVOCATO SEPARAZIONI IMOLA ,DIRITTO CIVILE AVVOCATO IMOLA

Come affermato nell’articolo 2 della Costituzione, la famiglia è la principale formazione sociale nella quale l’uomo svolge la sua personalità. Il diritto di famiglia, quindi, è l’insieme di tutte le norme che hanno per oggetto la famiglia intesa come gruppo riconosciuto per legge.

Cerchi un avvocato matrimonialista a Bologna ?

Se di Bologna Imola o della provincia di Bologna?prima cosa da fare, forse quello che già stai facendo, sarà cercare un avvocato divorzista a Bologna .

Rivolgendoti a un avvocato matrimonialista ti servirà per diversi motivi, e se ti affiderai a un professionista, tutto risulterà più semplice, e in breve tempo potrai ricominciare la tua vita, senza essere condizionata o condizionato

Quando una coppia di coniugi entra in crisi, la separazione rappresenta, appunto, il primo passo. La separazione sancisce la prima “rottura” ufficiale tra loro. Da quel momento – non prima, anche se una separazione di fatto può esserci già stata – essi sono autorizzati ufficialmente a vivere separati. Non prima, dicevo, perché dal matrimonio derivano vari obblighi reciproci. Tra questi l’obbligo di convivenza.

 La separazione è la prima occasione di ufficializzazione della crisi. Il recarsi in Tribunale o in Comune fa fare un salto di qualità alla rottura tra i coniugi. 

Se hai dei dubbi oppure hai gia’ preso la decisione , che l’idea venga da te o dal coniuge, devi parlarne con un avvocato divorzista, prima di fare qualsiasi altra cosa.

Devi parlarne con un avvocato divorzista, prima di fare qualsiasi altra cosa!

L’assistenza legale di un avvocato matrimonialista Bologna ti aiutera’ a ritrovar e la serenita’ infatti un avvocato esperto di diritto di famiglia esperto di divorzi e separazioni. ti servirà in particolare per i seguenti motivi:

Ti aiuterà a farti ottenere i beni, le proprietà e la custodia dei figli, ai quali hai diritto.

Agirà da mediatore con il legale risparmiandoti un sacco di stress emotivo.

A chi rivolgersi a Bologna per la separazione consensuale , se il coniuge ti tradisce?

Devi separati come trovare il giusto avvocato ? 

AVVOCATO IMOLA AVVOCATO SEPARAZIONI IMOLA ,DIRITTO CIVILE AVVOCATO IMOLA

In caso di separazione il figlio maggiorenne ha diritto al mantenimento?

Si, qualora non sia economicamente autosufficiente e non per sua colpa.

Quanto tempo dopo la separazione posso chiedere il divorzio?

AVVOCATO IMOLA AVVOCATO SEPARAZIONI IMOLA ,DIRITTO CIVILE AVVOCATO IMOLA

Il ricorso per divorzio può essere depositato dopo che siano trascorsi almeno sei mesi dalla separazione consensuale, un anno in caso di separazione giudiziale.

Qual è la differenza tra separazione e divorzio?

Con la separazione il vincolo matrimoniale è ancora esistente, mentre con il divorzio il matrimonio cessa. In caso di matrimonio contratto solo civilmente, si avrà lo scioglimento del matrimonio, nel caso invece di matrimonio concordatario, si avrà invece unicamente la cessazione degli effetti civili, perchè il vincolo religioso cessa soltanto con la morte del coniuge.

IMOLA  Diritto civile:  recupero crediti, esecuzioni mobiliari e immobiliari, contenzioso fallimentare, redazione e risoluzione contratti, tutela della proprietà e di altri diritti reali, divisioni ereditarie e successioni, responsabilità contrattuale, professionale o da incidente stradale etc.

affido condiviso
affido condiviso

– Diritto di famiglia: separazioni e divorzi (anche per modifica delle condizioni di separazione o divorzio), affidamento e tutela dei minori, gestione rapporti personali e patrimoniali derivanti da unioni civili e convivenze di fatto, amministrazioni di sostegno

– Diritto penale: atti di querela o denuncia, attività di investigazione difensiva, difesa processuale, costituzione di parte civile

 

  1. Sei di Imola e devi affrontare una separazione o divorzio ?
  1. necessiti di un avvocato vicino a pochi metri dal Tribunale di Bologna competente per Imola?

Se cerchi a IMOLA BOLOGNA AVVOCATO MATRIMONIALISTA SEPARAZIONI DIVORZIO BREVE, contatta l’avvocato Sergio Armaroli presso lo studio legale Bologna in via Solferino.

Avvocato matrimonialista per separazioni e divorzi, ti guidera’ per trovare una soluzione per arrivare a una separazione consensuale o a un divorzio congiunto

Sono di Imola e cerco un avvocato matrimonialista per separazione e divorzio?

Competente per imola è il Tribunale di Bologna, per le cause ordinarie, la separazione e il divorzio e anche per i processi penali (ad esclusione del gdp che è anche a Imola).

Sei di Imola e vuoi una consulenza legale su separazione o divorzio o affido figli Imola?

 

 

Chiama il numero 051 6447838 prenderemo un appuntamento a Te dedicato

AVVOCATO IMOLA AVVOCATO SEPARAZIONI IMOLA ,DIRITTO CIVILE AVVOCATO IMOLA

come avvocato Matrimonialista o avvocato divorzista a Bologna e Imola segue con particolare interesse il settore riguardante la famiglia, tanto nel caso in cui essa abbia trovato fondamento sul matrimonio,

AVVOCATO IMOLA AVVOCATO SEPARAZIONI IMOLA ,DIRITTO CIVILE AVVOCATO IMOLA

  • quanto si  tratti di famiglia di fatto, prestando assistenza e consulenza legale per la gestione delle vicende ad essa relative, quali:
  • Composizione della crisi familiare
  • Separazioni
  • Divorzi
  • Accordi di Convivenza
  • Modifiche di condizioni di Separazione
  • Modifiche di condizioni di Divorzio
  • Rapporti  patrimoniali tra i coniugi
  • Alimenti
  • Mantenimento dei figli
  • Impresa familiare

e cerchi avvocati matrimonialisti e divorzisti Imola e Bologna non esitare a contattarmi  per acquisire un primo consulto con informazioni generali o un’assistenza specifica.

AVVOCATO IMOLA AVVOCATO SEPARAZIONI IMOLA ,DIRITTO CIVILE AVVOCATO IMOLA

Materia particolarmente delicata, il diritto di famiglia costituisce un ulteriore ambito di particolare attenzione  dello Studio legale dell’avvocato Sergio Armaroli , che assiste numerosi clienti in Imola e Bologna nella cause di separazione o divorzio, per l’affidamento dei minori o fornendo consulenze in materia di unioni civili e convivenze di fatto

AVVOCATO IMOLA AVVOCATO SEPARAZIONI IMOLA ,DIRITTO CIVILE AVVOCATO IMOLA

 

  • Accordi matrimoniali; separazioni personali e divorzi, giudiziali e/o consensuali; cessazione della convivenza di fatto, affidamento e mantenimento dei figli minori legittimi e /o naturali; nullità matrimonio; regolamentazione dei rapporti patrimoniali ed economici tra conviventi; questioni connesse alla comunione e divisione giudiziale o stragiudiziale del patrimonio comune; accertamento e disconoscimento di paternità, riconoscimento del figlio naturale, dichiarazione giudiziale di paternità e maternità, legittimazione del figlio naturale; mobbing familiare e stalking; risarcimento del danno esistenziale causato da violazione di obblighi genitoriali; questioni di diritto di famiglia internazionale; eredità; successioni legittime e testamentarie, divisioni, donazioni.
  • Diritto commerciale e societario
  • Recupero crediti
  • Diritto fallimentare
  • Contratti (redazione delle condizioni, assistenza alla stipula)
  • Risarcimento danni
  • Separazione e divorzio
  • Diritto di famiglia (interdizione, inabilitazione, tutela, affidamento, adozione, etc.)
  • Successioni e donazioni
  • Diritto dell’informatica e delle nuove tecnologie
  • Tutela di marchi, brevetti, diritto d’autore e proprietà intellettuale
  • AVVOCATO IMOLA AVVOCATO SEPARAZIONI IMOLA ,DIRITTO CIVILE AVVOCATO IMOLA
  • DIRITTO PENALE E PROCEDURA
  • Redazione di denunce e querele
  • Costituzioni di parte civile
  • Diritto penale societario e amministrativo
  • ASSISTENZA STRAGIUDIZIALE